(Radio RTL 102,5, 16.11.2021) Ci siamo occupati di qualità dell’aria

Ieri l’Agenzia Europea dell”Ambiente ha pubblicato il rapporto 2021 sulla qualità dell’aria. Anche nel 2019 l’Italia si è confermata tra i paesi dell’Unione Europea dove sono più alti i rischi per la salute, in termini di morti e di anni di vita persi. Il tutto per un’alta esposizione allo smog. Oggi ne abbiamo parlato il presidente di ASSIEA (Associazione Italiana Esperti Ambientali), Stefano Maglia. All’interno di Non Stop News….

clicca qui per vedere il video

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *